Alessandra Gardin

Guida turistica Firenze

PRENOTA ORA LA TUA VISITA GUIDATA A FIRENZE O IN TOSCANA!

La lunetta Antinori al Museo del Bargello di Firenze


Sei interessato a questa notizia?


Nome
Telefono
Email
Messaggio
PrivacyAi sensi dell’art. 13 d. lgs. 196/2003 inviando il presente modulo, dichiaro di aver letto e compreso l'informativa ed esprimo il consenso previsto dall'articolo 23 del Codice al trattamento dei miei dati personali per i rapporti commerciali intercorrenti.
Accetto

Clicca sulla foto per ingrandirla

Fino al 8 Aprile 2018 presso il Museo Nazionale del Bargello di Firenze sarà possibile ammirare  la “lunetta Antinori”, il capolavoro di Giovanni della Robbia eseguito agli inizi del XVI secolo su commissione di Niccolò di Tommaso Antinori. Oggi di proprietà del Museo di Brooklyn, la preziosa terracotta invetriata torna a Firenze dopo un importante restauro sostenuto economicamente negli Stati Uniti dalla famiglia Antinori.  
 La famiglia Antinori, nell’ambito di Antinori Art Project – piattaforma di ricerca, dedicata alle arti visive e agli artisti del nostro tempo – ha commissionato a Stefano Arienti (Asola, 1961), tra gli artisti italiani più apprezzati sulla scena internazionale, un nuovo progetto nato per essere in dialogo con il capolavoro della storia dell’arte rinascimentale. Al Museo del Bargello, in una sala attigua a quella della lunetta, è stata  installata l’opera dal titolo “Scena Fissa” per creare un dialogo diretto tra arte rinascimentale e contemporanea, con la mostra Da Brooklyn al Bargello: Giovanni della Robbia, la lunetta Antinori e Stefano Arienti.
Visita il Museo del Bargello con la tua guida ufficiale di Firenze, prenota un tour privato con lei.